VENTO STREGATO – Stefano Di Marino

C-BookLe recensioni (375)

VENTO STREGATO

Stefano Di Marino

(Delos Digital)

Il lato A (la copertina)

375 Vento stregato

Il lato B (la storia, i protagonisti)

Fogman è un poliziotto ucciso e tornato in vita, Fogman arriva silenzioso, Fogman sa tutto quello che succede, è un giustiziere, è il riscatto degli oppressi, ma è anche un custode. Ecco perché quando inizia a spirare un insolito vento gelido inizia a girare le strade della città, perché quel vento porta con sé aria di sventura. Il personaggio uscito dalla abile penna di Stefano Di Marino, è un personaggio che non si può non amare, è eroe e antieroe allo stesso tempo, o forse è solo un eroe maledetto che però combatte per il più nobile dei valori, la giustizia. Un racconto che si snoda lungo le vie buie di una New York degli anni ’30, che affonda nelle superstizioni e nei riti vaudou, che evoca killer provenienti da luoghi oscuri, e una voce celestiale pronta a combatterli.

Il lato C (il pensiero di CSide Writer)

Vento gelido e killer della notte…

Dopo il lato C (una citazione, una frase)

Tratto da pag. 16

Chi ce l’ha con i miei amici, ce l’ha sempre con me.”

cc CSide Writer – Marco Ischia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...