EMANUELLE E LA VAMPIRA DI XOCHIMILCO – Simone Volponi

C-BookLe recensioni (362)

EMANUELLE E LA VAMPIRA DI XOCHIMILCO

Simone Volponi

(Delos Digital)

Il lato A (la copertina)

Il lato B (la storia, i protagonisti)

Un viaggio nell’occulto della tradizione dei riti, un viaggio targato delos passport, un viaggio che la penna di Simone Volponi rende degno d’essere intrapreso. Ed è proprio in questo viaggio che si conosce Emanuelle, una giovane blogger affamata di quel successo effimero fatto di like e di followers che insegue il suo sogno idealizzato nell’hastag payformaypain. Reale e irreale, fugace e tangibile, non sarà facile per lei distinguere le due cose, non sarà facile per lei giocare e prendersi gioco di chi sta giocando con lei. Catapultata nel Messico della tradizione, quello che festeggia il dia de los muertos come una festa, quello che accoglie orde di turisti curiosi, quello che però non perdona chi confonde la festa con il rito. Festeggiare non significa dissacrare, non credere non significa irriverenza, e sfidare le forze dell’occulto può risultare letale anche quando non si crede possano esistere. A cavallo fra modernità e tradizione Simone Volponi descrive la logica del preconcetto del turista di massa, racconta la logica dei social, immagina una storia che sfiora il sovrannaturale… sempre che non crediate al Cihuatateo

Il lato C (il pensiero di CSide Writer)

Non credere non significa che non esiste!

Dopo il lato C (una citazione, una frase)

Valgo molto di più da viva, e tu lo sai bene.

cc CSide Writer – Marco Ischia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...