LE INFAMI – Massimo Tivoli

C-BookLe recensioni (359)

LE INFAMI

Massimo Tivoli

(Delos Digital)

Il lato A (la copertina)

Il lato B (la storia, i protagonisti)

La scrittura di Massimo Tivoli, è una scrittura piena che da voce alle angosce più intime, e che riempie le pagine con le parole che servono. In questo racconto non ci sono solo l’angoscia e le paure di Lele, il bambino che ha appena assistito a un terribile omicidio, ma ci sono anche quelle di due personaggi degni davvero di nota. Anita Mancini ed Ettore Falco, sono due personaggi che meritano nuovi spazi, sono due personaggi che danno la sensazione di essere veri. Non si riesce a capire se siano stati studiati a tavolino oppure se siano frutto dell’istinto narrativo, ma di certo dicono molto e avranno molto altro da dire. Almeno lo spero.

Come sempre non mi avventurerò nel commentare la trama, sarebbe un delitto, e non vorrei mai che Lele ne avesse a male e chiamasse lui.

Il lato C (il pensiero di CSide Writer)

Intreccio e inquietudine… che meraviglia!

Dopo il lato C (una citazione, una frase)

Tratto da pag. 49

Nessuno può farti più male di quello che fai tu a te stesso”

 

cc CSide Writer – Marco Ischia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...