QUASI SEMPRE A OTTOBRE – Manuela Costantini

C-BookLe recensioni (355)

LO SGUARDO DEL DIAVOLO

QUASI SEMPRE A OTTOBRE

Manuela Costantini

(Il Giallo Mondadori)

Il lato A (la copertina)

Il lato B (la storia, i protagonisti)

Manuela Costantini racconta con grande equilibrio la vita di Milena Quaglini. Una storia vera che sembra uscita da un libro, anzi, talmente vera che fa fatica a starci in un libro. Eppure le cose raccontate sono accadute, il dolore, il rimorso, la necessità. Rimanere distaccati è molto difficile, evitare una certa empatia quasi impossibile, almeno fino a quando non ci si ricorda che i drammi vissuti da Milena sono drammi veri, non sono storie nate per una fiction, non sono storie accadute chissà quando e chissà dove. Gli attori hanno un nome e un cognome, le botte, le violenze, le morti, sono tutte dolorosamente vere.

Il lato C (il pensiero di CSide Writer)

L’amore dovrebbe sempre trionfare… dovrebbe!

Dopo il lato C (una citazione, una frase)

Tratto da pag. 21

Non esiste dolore più grande che ricordare la felicità passata”

Tratto da pag. 50

La speranza può salvare la vita”

 

cc CSide Writer – Marco Ischia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...