LA TESTA MOZZATA – Salvatore Stefanelli

C-BookLe recensioni (344)

LA TESTA MOZZATA

Salvatore Stefanelli

(Delos Digital)

Il lato A (la copertina)

Il lato B (la storia, i protagonisti)

Una storia ambientata in una Napoli in cui bene e male si confondono, in cui il commissario Antonio Negri si trova a dover indagare su qualcosa che diventa man mano sempre più pericoloso. Una rapina che finisce male è solo l’inizio di quell’indagine che nasconde insidie che lui non aveva previsto. Ma anche di fronte a degli indizi pericolosi Antonio Negri non si tira indietro. Forse a causa del suo passato che gli ha offerto l’occasione per riscattarsi, forse per la sua caparbietà e per quel senso di giustizia e di ricerca della verità, si spingerà sul filo di quel limite che può essere superato solo se ti viene permesso di superarlo. Come sempre non m’addentrerò nella trama, ma di certo questo personaggio nato dalla penna di Salvatore Stefanelli, sembra essere uno di quei personaggi che hanno molte storie in serbo per i lettori. Il passato del Commissario Antonio Negri ha ancora molto da dire, almeno quanto il suo futuro. E pure i “senza nome”.

Il lato C (il pensiero di CSide Writer)

Bene e male non sempre sono facce distinte della stessa medaglia… o forse dovrei dire ciondolo.

Dopo il lato C (una citazione, una frase)

Tratto da pag. 43

i volti delle ombre faranno anche paura, ma non sempre sono cattive”

 

cc CSide Writer – Marco Ischia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...