Della stessa sostanza del buio – Luca Occhi

C-BookLe recensioni (306)

DELLA STESSA SOSTANZA DEL BUIO

Luca Occhi

(Bacchilega)

Il lato A (la copertina)

Il lato B (la storia, i protagonisti)

Questo libro apre la collana “Zero” di Bacchilega Editore, una collana a cura di Fabio Mundadori che si preannuncia dipinta di nero. Spetta a Luca Occhi l’onere e l’onore della prima e lo fa in maniera encomiabile con una storia dalle tinte fosche. Una narrazione senza troppi fronzoli, una narrazione semplice e diretta per una trama ben articolata e ben architettata. Il tema della pedofilia viene affrontato con una miscela d’indagine e d’introspezione. Fra redenzione di un’esistenza segnata da false accuse e l’indifferente pregiudizio delle persone di un intero quartiere, Mathias Mestiz viene risucchiato dal proprio passato, da quella scomoda accusa fatta solo d’indizi, e consolidata dalla gogna mediatica. Vite spezzate, intere famiglie distrutte, perché quando ci sono di mezzo i figli, i genitori soffrono con loro. Ma anche le donne che vengono sfruttate sulle strade sono prima di tutto madri e se accettano di fare quello che fanno forse anche la loro di forza viene dai figli. E poi ci sono terroristi anonimi, Rom che vivono di espedienti, barboni disadattati. Luca Occhi riesce a scavare nell’animo umano, nelle perversioni, nelle apparenze di una società che coglie ciò che a volte è più semplice cogliere, perché la verità è troppo difficile da scorgere o troppo difficile da accettare. Perché la verità a volte sta nel buio, ed è fatta della stessa sostanza.

Il lato C (il pensiero di CSide Writer)

Buona la prima!

Dopo il lato C (una citazione, una frase)

Tratto da pag. 35

Il lupo non è né buono né cattivo […] È un lupo e basta

 

cc CSide Writer – Marco Ischia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...