C-Cinque + 1 – Jennà Romano

CCinque + 1 le cinque domande +1 di Salvatore Stefanelli

Cinque domande + 1, sempre le stesse, per un botta risposta con chi la scrittura la mette in musica, con chi abbina l’alfabeto al pentagramma, perché parole e musica possono essere una cosa sola !

 

1. Ciao Jennà. In poche parole: da quando scrivi e quale genere preferisci? La letteratura ti ha mai ispirato?

In realtà appena cominciato a imparare i primi accordi sulla chitarra sono partito a scrivere canzoni. Anche dopo gli studi dello strumento la forma canzone mi ha sempre affascinato per la sua difficilissima possibilità di sintesi. Nel mio percorso artistico ho sempre attinto dalla letteratura e lo si nota anche dalle mie collaborazioni, non a caso, ho scritto un libro di racconti e una canzone con Erri De Luca dal titolo “Questa città” e ho prodotto un disco a Peppe Lanzetta musicando alcuni sui brani letterari. Ho tanti altri amici scrittori con i quali collaboro come Angelo Petrella, Davide Morganti…

2. Di tutto i testi che hai scritto, quale consiglieresti a chi vorrebbe conoscere il frutto del tuo lavoro e perché? Preferibilmente 2 massimo 3 titoli, non di più.

La fiamma di una candela”, “Andare e non pensare” (quest’ultima cantata con Tricarico), sono due canzoni a cui sono legato poiché hanno segnato passaggi importanti della mia vita personale come la perdita di persone care e la forza ricercata per andare avanti e poi c’è un pezzo scritto per Tricarico ed Arisa dal titolo “Una cantante di musica leggera” perché rispecchia il mio lato compositivo che mi svincola dal raccontare qualcosa che mi rispecchia in prima persona.

3. Consigli per chi si approcci adesso alla scrittura di testi per la canzone: cosa fare e cosa non fare, secondo te.

Consiglio di non frequentare corsi, stage, o concorsi in cui propinano l’insegnamento dell’arte di scrivere una canzone. Non esiste scuola per scrivere una canzone. Consiglio di studiare costantemente uno strumento musicale per farlo e ricercare l’essenza della libertà di scrittura negli autori del passato.

4. Cosa stai scrivendo in questo periodo o cosa vorresti scrivere?

In questo periodo sto ultimando il nuovo disco del mio gruppo Letti Sfatti, uscirà un singolo a Gennaio che anticiperà un disco che vede anche la collaborazione di un quintetto di ottoni. Inoltre sto scrivendo il nuovo disco di Patrizio Trampetti.

5. Quale autore, presente o passato, ti piacerebbe poter conoscere e cosa vorresti dirgli? E, quale canzone non tua ti avrebbe fatto piacere scrivere?

In realtà se si parla di autore italiano ho avuto la fortuna di conoscere il mio preferito che è Lucio Dalla che tra l’altro ha cantato insieme a James Senese una canzone dal titolo Maria Maddalena il cui testo è stato scritto da Franco Del Prete e da me. Per quanto riguarda il panorama internazionale sarebbe un sogno conoscere Paul Mccartney, la canzone che avrei voluto scrivere è Blackbird ed è sua.

5+1. Raccontati in un racconto: hai max 1000 battute, da utilizzare in forma di racconto, con un inizio, una parte centrale e una fine, per dirci qualcosa di te.

Io sono quello che non ha mai avuto un ombrello e se piove d’amore

non si sa riparare. Io sono quello che tra zollette di stelle si ferma a guardare ma

senza toccare , senza mangiare. Io sono un guardiano di spiagge nelle notti che riesco a dormire. Io sono un soccorso stradale con l’auto che tarda a partire. Io sono quello che è morto vivo a dieci anni che ha visto solo la musica così da lontano e si è fatto prendere la mano. Sono le cose che guardo la sera che mi fanno sentire che il mio stomaco è vivo e vivo anche se vivo male e vivo per me

Io sono questo e non mi chiedere altro che non saprei dove andare a cercare qualcosa da dare di più e non mi chiedere altro ho visto solo la musica li da lontano e mi sono fatto prendere la mano.

Grazie.

Grazie a te. E’ stato un piacere

 

cc  CSide Writer – Salvatore Stefanelli  

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...