C-Cinque + 1 – Alice in the Wonder…

CCinque + 1 le cinque domande +1 di Salvatore Stefanelli… rubate dal CAPPELLAIO MATTO!

Cinque domande + 1, sempre le stesse, per un botta risposta con l’autore, per scoprirlo, per conoscerlo, e perché no… per leggerlo!

1. Ciao. In poche parole: da quando scrivi, cosa scrivi e cosa leggi?

In realtà io sono Alice nel paese delle meraviglie. Sono gli altri che scrivono di me dal lontano 1865… un sacco di tempo fa. In quanto a leggere, c’è solo un libro che non mi annoia, uno che parla di un certo Bianconiglio che viene inseguito da una ragazzina. Hai presente?

2. Di tutto quanto hai scritto, cosa consiglieresti a chi vorrebbe leggerti e perché? Sicuramente l’originale di Lewis Carrol, sai nelle traduzioni spesso i giochi di parole non sono facili da riportare.

3. Consigli per chi si approcci adesso alla scrittura: cosa fare e cosa non fare, secondo te.

Non parlate di bianconigli, cappellai matti, regine di cuori, stregatti… sono cose già scritte. Inventatevi qualcosa di nuovo.

4. Cosa stai scrivendo in questo periodo o, cosa vorresti scrivere?

In questo periodo davvero non riesco a scrivere nulla, il mio mondo sembra una follia. A momenti la mia casa mi pare piccola da soffocarmi, in altri enorme da perdermici dentro. Insomma non è un bel momento, anche se di gente strana di cui scrivere ce ne sarebbe. Cosa vorrei scrivere? Di uno scrittore che si addormenta e cade in un buco!

5. Quale autore, presente o passato, ti piacerebbe poter conoscere e cosa vorresti dirgli?

Mi piacerebbe conoscere un cow boy, mi sono sempre piaciuti i cow boy con le loro storie avventurose, le pistole, gli indiani, i cavalli. Tex Willer andrebbe bene… Come? Non è uno scrittore?

5+1. Raccontati in un racconto – hai max 500 battute, da utilizzare in forma di racconto, con un inizio, una parte centrale e una fine, per dirci qualcosa di te.

C’era una volta una ragazzina che cadde in un buco nel quale incontrò un sacco di gente strana. Alla fine provarono pure a tagliarle la testa… dici che sto andando troppo sul macabro?

GRAZIE

Grazie a te mio Salvatore… per un pelo non mi prendeva la regina di cuori!

 

cc  CSide Writer – Marco Ischia – Il cappellaio matto  

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...