1 C-Cento Ricette – Tortelletti al cappone – Il cuoco dell’Inferno

CCento ricette da gustare in un libro… e non solo

Piatti gustosi, intriganti, golosi, che arrivano direttamente dalle pagine dei libri, per scoprire cosa mangiano i personaggi nati dalle penne degli scrittori. Perché anche se sono fatti di carta e inchiostro, non vivono di solo amore. Un modo per dire che oltre alla fantasia bisogna anche alimentare il corpo, e noi lo facciamo alla maniera del Lato C.

ricetta nr. 1

TORTELLETTI AL CAPPONE

(su segnalazione di CSide Writer)

Tratta dal libro

Il cuoco dell’Inferno – Andrea Biscaro (Meridiano Zero)

Il lato A (Il piatto finito)

    

Il lato B (gli ingredienti)

– 1 petto di cappone

– 1 ½ libbra di formaggio duro grattato

– 1 libbra di formaggio grasso

– 1 libbra di pancetta di porco

– 10 uova

– q.b. d’erbe oliose

– ½ oncia di cannella

– ½ oncia tra garofani e gengevero e pevere

Il lato C (la preparazione)

Piglia il petto d’un cappone allesso, e libbra una e mezza di formaggio duro grattato, e libbra una di formaggio grasso, e libbra una di pancetta di porco allessa, grassa e buona; e pista bene ogni cosa insieme e riponila in un vaso, aggiungendovi poi uova dieci e un poco d’erbe oliose, ben pistate minute con i coltelli, e mezza oncia di cannella, e oncia mezza tra garofani e gengevero e pevere, tanto dell’uno quanto dell’altro; e messederai bene ogni cosa insieme, e ne farai battuto. Poi farai una spoglia sottile, e farai i tuoi tortelletti, piccioli quanto è una nizzola o poco più. Poi li porrai a cuocere in buon brodo grasso, giungendovi un poco di zaffarano per dargli il giallo; e li lasciarai bollire per spazio d’un miserere. E poi li imbandirai, ponendogli sopra formaggio duro grattato e cannella e zucchero.

Dopo il lato C (il commento di CSide Writer)

Questa è la prima ricetta che vi proponiamo ed è tratta dal libro che ha fatto nascere nel Lato C l’idea di raccogliere le ricette dei piatti che troviamo nei libri che non parlano di ricette, ma di storie, dove nella narrazione compare un piatto che stuzzica l’appetito. Una sorta di tributo quindi, non solo alla scrittura italiana, ma anche alla cucina italiana. La preparazione che trovate qua sotto ci è stata offerta direttamente da Andrea Biscaro, autore del libro “Il cuoco dell’Inferno”, durante un’intervista, e riprende una ricetta del maestro Cristoforo da Messisbugo, cuoco italiano del 1500 alla corte degli Este e dei Gonzaga.

SCARICA LA RICETTA IN FORMATO .pdf :1 tortelletti al cappone

Riepilogo delle ricette pubblicate:

Ricetta nr. Nome Ricetta Libro da cui è tratta Autore Commento
1 Tortelletti al cappone Il cuoco dell’Inferno Andrea Biscaro Tortelletti cucinati alla maniera antica

cc CSide Writer – Marco Ischia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...