Prima del monsone – Fabio Andruccioli

C-BookLe recensioni (233)

PRIMA DEL MONSONE

Fabio Andruccioli

(Delos – Passport)

Il lato A (la copertina)

Il lato B (la storia, i protagonisti)

Il nr. 10 della collana Passport potremmo definirlo un poliziesco esotico, dove Riccardo Giordano, un ex poliziotto rifugiatosi nel Rajasthan indiano, passa il tempo facendo l’investigatore privato, occupandosi di pedinamenti e casi poco pericolosi. Almeno fino a quando non si presenta alla sua porta un italiano che ha chiaramente a che fare con la mafia di Goa, e che sta cercando una ragazza. Elisabetta Caruso è la figlia di un boss, e Riccardo non riesce a rinunciare all’incarico, pur sentendo puzza di bruciato. L’investigatore è ormai al verde e la stagione dei monsoni in arrivo, con un conseguente calo di lavoro. Ma sembra essere solo una scusa, ad allettarlo è il compenso generoso. Infilato in una ricerca che si fa viva via sempre più rocambolesca, l’ex poliziotto si farà abbagliare dai sentimenti e scoprirà delle cose che non gli sono state raccontate fino in fondo.

Il lato C (il pensiero di CSide Writer)

India, pistole e sentimenti

Dopo il lato C (una citazione, una frase)

Tratto da pag. 28

Non è il mio mondo, non sta a me giudicarlo

cc CSide Writer – Marco Ischia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...