La voce delle ombre – Paolo Lanzotti

C-BookLe recensioni (168)

LA VOCE DELLE OMBRE

Paolo Lanzotti

(Il Giallo Mondadori)

Il lato A (la copertina)

la-voce-delle-ombre

Il lato B (la storia, i protagonisti)

Paolo Lanzotti vince il premio Tedeschi con un romanzo ambientato nella Venezia del 1849. Una città assediata dalle truppe austriache, una città ridotta allo spasimo, stretta fra la rivoluzione e il colera. Una città in cui mantenere l’ordine è sempre più complesso, dove la vita delle persone ormai non vale molto dove la morte è diventata una realtà quotidiana, al punto che un cadavere in più o in meno non fa la differenza per nessuno. Allora perché Teodoro Valier, ex sbirro nelle file austriache viene chiamato dal personaggio più influente della nuova Repubblica Veneta a risolvere un caso di omicidio? Il classico delitto nella camera chiusa, dove tutti gli indiziati, sono chiamati a dare una spiegazione, dove tutti gli indiziati sembrano avere un buon motivo per uccidere, ma allo stesso tempo un alibi per non averlo fatto. Un romanzo ideato e scritto seguendo la migliore tradizione del giallo, un romanzo che ancora una volta si merita, alla grande, il premio che ha ricevuto.

Il lato C (il pensiero di CSide Writer)

La vera domanda non è chi è stato ma perché lo ha fatto!

Dopo il lato C (una citazione, una frase)

Tratto da pag. 14

Se qualcuno ti accarezza con la destra è perché, nella sinistra, nasconde un pugnale.”

Tratto da pag. 96

L’orgoglio è il peggior nemico della ragione. Molto più devastane della paura.”

Tratto da pag. 178

A volte si ha bisogno di raggiungere l’inferno, per sperare di nuovo nel paradiso.”

 

cc CSide Writer – Marco Ischia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...