Sono fermo, mi muovo – Gianluca Giusti

C-BookLe recensioni (151)

 

SONO FERMO, MI MUOVO

Montecatini Terme, una storia nella storia

Gianluca Giusti

(La Caravella)

Il lato A

sono-fermo-mi-muovo

Il lato B (la storia, i protagonisti)

Un uomo, finalmente solo, la moglie a Cuba, che si muove nelle strade di una città, Montecatini Terme. La sua città, descritta con uno stile incalzante, velocissimo, paratattico. Un viaggio nuovo, diverso, narrato in prima persona: si alternano riflessioni, flussi di coscienza, soliloqui e descrizioni degli angoli, delle vie della città. Ma c’è qualcosa che non va, qualcosa che turba il viaggiatore solitario: forse non è solo. Chi è che lo segue come un’ombra, e perché è lì con lui? È un personaggio vero o immaginario? Per scoprirlo serve arrivare alla fine, passando attraverso il ritmo serrato e avvincente di questo esperimento letterario, davvero originale e forse unico nel suo genere.

Il lato C (il pensiero di CSide Writer)

Sono fermo, mi muovo non è una guida turistica, non è un saggio né un romanzo, bensì un esperimento letterario unico che introduce il lettore curioso, quello che non si ferma di fronte al fatto esteriore né si accontenta di una spiegazione superficiale, ma che cerca la verità delle cose e nelle cose, in un percorso insolito attraverso le bellezze di una Montecatini Terme vista con gli occhi di chi ci vive, la respira ogni giorno e continua ad apprezzarla. (Silvia Motroni)

Dopo il lato C (una citazione, una frase)

Ho una missione da compiere. Non so in quanto tempo, ma so che devo farlo. Non so come partire, figuriamoci come arriverò alla fine. Forse distrutto. Non so molte altre cose, ma qualcosa mi dice che sarà un viaggio incredibile.”

L’ingratitudine ha forme molte diverse. La mia è rotondeggiante, blu e ha un suono implacabile: si chiama sveglia. Non l’amo per nulla, ma devo riconoscerlo: fa bene il suo lavoro.”

 

cc CSide Writer – Diego Di Dio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...