Rainbow republic – Fabio Canino

C-BookLe recensioni (144)

 

RAINBOW REPUBLIC

Fabio Canino

(Mondadori)

Il lato A (la copertina)

rainbow-republic

Il lato B (la storia, i protagonisti)

Un libro che potremmo definire di fantapolitica dell’amore inteso con la A maiuscola e in senso universale. Un libro che parte dal presupposto che siamo tutti (e per fortuna) diversi l’uno dall’altro, tracciando con una sottile ironia un percorso attraverso il tema dell’omofobia e del mondo omosessuale. Il sorriso non manca mai, anche quando le tematiche si fanno più impegnate, perché il ritratto allegorico di una ipotetica società del futuro è davvero piacevole. L’autore ci catapulta in una Grecia parallela, nella quale dopo il default economico la ripresa avviene grazie alla pink economy e al gay frendly. Un paradiso morale per gender, che diventa a sua volta un paradiso economico, perché fra gay, lesbiche, trans e drag queen ce n’è davvero per tutti i gusti. Ma se Ulisse Amedei, mascolino reporter per una rivista italiana, parte prevenuto, scoprirà che il vero amore non ha limiti di sesso o credo, che etero e gay possono convivere in un armonia costruttiva.

Il lato C (il pensiero di CSide Writer)

Un libro sulla felicità e l’amore può essere solo piacevole

Dopo il lato C (una citazione, una frase)

Tratto da pag. 9

Un paradiso non è un paradiso senza amore.”

Tratto da pag. 88

Se pensi di non valere, allora non vali.”

Tratto da pag. 108

Le cose di cui si è assolutamente certi non sono mai vere.”

Tratto da pag. 162

Perché, ognuno, fortunatamente in fondo è diverso dagli altri…”

 

cc CSide Writer – Marco Ischia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...