Sa morte secada – Nicola Verde

C-BookLe recensioni (135)

 

SA MORTE SECADA

Nicola Verde

(deols)

Il lato A (la copertina)

sa_morte_secada

Il lato B (la storia, i protagonisti)

Ci sono storie che parlano di terre e tradizioni. Ci sono storie che ti trascinano nelle tradizioni, nei credo popolari, nelle superstizioni, nella cultura di una terra. Nicola Verde riesce a fare questo con una naturalezza di scrittura piacevolissima. Mi ero lasciato sfuggire la versione cartacea di questo libro, pubblicato in origine con Dario Flaccovio Editore e la prefazione del mitico Luigi Bernardi, non me lo sono lasciato sfuggire nella versione ebook ri-pubblicata grazie a delos digital. La storia parla di un bambino assassinato, anzi, scomparso e poi fatto ritrovare ucciso in un luogo legato alla tradizione dei riti nuragici. Ma la vera capacità dell’autore è quella di trasportare il lettore nelle emozioni dei protagonisti, in quell’interiorità che è l’essenza dei pensieri, con una semplicità che differentemente diventerebbe di difficile lettura. Un abile narratore, un abile giallista, che nel percorso della trama dissemina indizi, per il piacere di chi legge e anche per risolvere l’enigma di scoprire l’assassino. Si ha sempre la sensazione che qualcosa debba accadere, si fatica a togliere gli occhi dalle pagine quasi per timore di perdersi parte della storia, come se potesse continuare anche senza che le parole scorrano sotto i nostri occhi.

Il lato C (il pensiero di CSide Writer)

Una Sardegna narrata magnificamente

Dopo il lato C (una citazione, una frase)

Tratto da pag. 29

L’onore è sempre a misura della società che lo partorisce.”

Tratto da pag. 83

Uno ha i santi e l’altro i soldi, insieme funzionano, da soli no.”

Tratto da pag. 134

Le pecore, brucando brucando si stanno mangiando l’isola.”

 

cc CSide Writer – Marco Ischia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...