La felicità è facile – Massimiliano Nuzzolo

C-BookLe recensioni (107)

 

LA FELICITA’ E’ FACILE

Massimiliano Nuzzolo

(Pequod)

Il lato A (la copertina)

felicefacile

Il lato B (la storia, i protagonisti)

Quasi a fare il verso al titolo, i racconti contenuti in questo libro, sembrano voler dimostrare che la felicità non è poi così facile. Ma proprio quando si legge di vite complicate s’inizia a capire che forse, la verità, è che la felicità sta nelle cose semplici. Le storie scorrono veloci, come scorre veloce la vita dei protagonisti. Storie dure, di disagi, di sofferenze, ma anche di speranza, perché nonostante tutto c’è anche chi ci prova, perché nonostante tutto c’è anche chi sta peggio di noi, che abbiamo la felicità a portata di mano e a volte non ce ne accorgiamo. La vita è un sottile equilibrio, come l’immagine della copertina, basta un brusco movimento a farla precipitare, ma se ci si muove in armonia le emozioni sono infinite.

Il lato C (il pensiero di CSide Writer)

La felicità è facile… è accorgersi di dove sta che a volte diventa difficile

Dopo il lato C (una citazione, una frase)

Tratto da pag. 25

I figli di una caduta non sono mai nulla di buono”

Tratto da pag. 73

Per me Dio è una palla di fuoco che brucia tutti, non è per niente uguale a noi, altrimenti lo si vederebbe in giro.”

 

cc CSide Writer – Marco Ischia

Annunci

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...